La tua donazione è deducibile!


Le donazioni a favore della Fondazione Pensionato Sannazzarese ONLUS danno quindi diritto a degli sgravi fiscali. Se sei un privato o un’impresa, puoi donare e scegliere se dedurre o detrarre dal reddito l’importo erogato.

Per i privati

 

In base alla normativa applicata alle donazioni a favore delle ONLUS, puoi scegliere di:

  • detrarre dall’imposta lorda il 19% dell’importo donato, fino a un massimo di € 2065,83 (art. 15 comma 1 lettera i-bis del DPR 917/86)
  • dedurre dal tuo reddito le donazioni, in denaro o in natura, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e, comunque, nella misura massima di € 70.000,00 annui (D. Lg 35/05 convertito in legge n° 80 del 14.05.2005)

Per le imprese

 

Se sei soggetto all’imposta sul reddito delle società (IRES), puoi scegliere se:

  • dedurre dal reddito le donazioni per un importo non superiore a € 2065,83 o al 2% del reddito d’impresa dichiarato (art. 100, comma 2 lettera h del D.P.R. 917/86)
  • dedurre dal tuo reddito le donazioni, in denaro o in natura, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e, comunque, nella misura massima di € 70.000,00 annui (D. Lg 35/05 convertito in legge n° 80 del 14.05.2005)

Per godere delle agevolazioni, conserva con cura e allega alla documentazione per la dichiarazione dei redditi:

  • la ricevuta di versamento, se hai donato con bollettino postale;
  • l'estratto conto della carta di credito, se hai donato con carta di credito;
  • l'estratto conto del conto corrente bancario o postale, in caso di bonifico o RID,
  • la nostra ricevuta, su richiesta.


N.B. Le donazioni in contante non rientrano in alcuna agevolazione. Le agevolazioni fiscali non sono cumulabili tra loro. Per ulteriori informazioni, chiedi al tuo consulente di fiducia.